Chi siamo

Il progetto di una scuola di teatro diversa, che non si limitasse a insegnare a recitare ma che contribuisse a diffondere la cultura e la storia teatrale tra i più giovani, nasce per caso nel Settembre del 2009 a Vittorio Veneto. Perché proprio Vittorio Veneto? Perché è una città d’arte, perché è protetta dalle colline, perché la sua bellezza e l’atmosfera che fa respirare a quanti hanno la fortuna di viverci o anche solo di visitarla regalano un’ispirazione continua ed unica.

LA STORIA DI UN PICCOLO GRANDE SUCCESSO

Ad oggi l’Accademia conta oltre 300 allievi provenienti da tutto il Veneto, ed offre corsi per professionisti, semplici amatori e soprattutto bambini e ragazzi. Ed è proprio l’impegno che da sempre ci ha contraddistinto nella didattica teatrale per i più giovani che ci ha consentito di ottenere dei successi inaspettati in tutta Italia: moltissimi dei nostri allievi infatti hanno iniziato una carriera nel mondo del teatro, del cinema, della televisione e del doppiaggio, più di ogni altra accademia del Veneto, andando a rimpolpare in modo significativo la squadra degli attori veneti che lavorano stabilmente a Roma.




PAROLA CHIAVE: TERRITORIO

In 10 anni siamo diventati un punto di riferimento importante e riconosciuto, e collaboriamo incessantemente con tutte le realtà del territorio, a titolo completamente gratuito, per continuare a diffondere non solo il teatro, ma un modo di vivere e stare assieme che fonda le proprie radici nella più nobile tradizione veneta: raccontare storie per imparare chi siamo davvero.

UN’ACCADEMIA LIBERA, CHE HA BISOGNO DELL’AIUTO DI TUTTI

Durante questo cammino abbiamo inserito nel mondo del lavoro decine di persone, attraverso una nostra struttura che consente agli allievi di essere seguiti dal punto di vista lavorativo e fiscale, senza nessun costo. Non riceviamo finanziamenti pubblici di nessun tipo, per poter continuare a fare le cose in modo snello ed efficace, ma abbiamo bisogno di un aiuto da quanti credono nel nostro progetto.

I nostri progetti

In questi 10 anni abbiamo realizzato cose che all’inizio nemmeno potevamo immaginare: un teatro all’aperto, per grandi e piccoli, interamente costruito da noi, che in 5 anni ha collezionato più di 40.000 spettatori; l’organizzazione di rassegne teatrali in tutta la provincia di Treviso, la nascita di un centro di produzione che permette agli allievi un tirocinio retribuito, decine e decine di progetti gratuiti con amministrazioni comunali, scuole, ospedali e associazioni dedicati alla cultura, all’educazione e alla raccolta fondi per progetti che riguardano tutti. Il nostro archivio di lettere di ringraziamento è per noi una delle soddisfazioni artistiche e soprattutto umane più grandi.

PROGETTI PER LE SCUOLE

Abbiamo prodotto più di 10 spettacoli per le scuole di ogni ordine e grado, che comprendono anche delle lezioni introduttive, dedicati al teatro di Carlo Goldoni e di William Shakespeare, che si sommano ad oltre 15 spettacoli dedicati agli allievi più piccoli delle scuole primarie: dalle fiabe più belle, come “Pinocchio” e “Alice nel paese delle meraviglie”, a progetti specifici per parlare di bullismo e dislessia, come “Viola e le parole”.




LECTIO MAGISTRALIS GRATUITE

Siamo sempre disponibili gratuitamente ad andare nelle scuole per parlare di teatro: in questi 10 anni abbiamo svolto più di 200 ore di formazione gratuita nelle scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado del Veneto e del Friuli Venezia Giulia.

IL NOSTRO TEATRO: MAGICO E GRATUITO

Il nostro teatro all’aperto, il “Piccolo Teatro Dante”, è stato ricavato da un campo da tennis abbandonato all’interno dell’ex collegio Dante Alighieri a Serravalle di Vittorio Veneto. Lì proponiamo spettacoli alla luce del tramonto da Maggio a fine Settembre, dedicati al teatro classico e al teatro per bambini, su un palco disegnato e costruito da insegnanti ed allievi. L’ingresso per gli spettatori, che provengono da tutto il Veneto, è gratuito. Chi può lascia una piccola offerta a favore del progetto, ma purtroppo questa non basta.


UN AIUTO CONCRETO


Nello spirito della nostra filosofia, che attraverso il teatro si pone l’obiettivo di regalare alla comunità cultura, benessere e senso di partecipazione, vorremmo poter offrire ai nostri studenti delle borse di studio per i più giovani e per le famiglie in difficoltà, per poter permettere a tutti di imparare un’arte che non ha come finalità solo lo stare sul palcoscenico o davanti alla macchina da presa, ma anche l’imparare a comunicare e ad avere più forza e più fiducia in se stessi. Fino ad oggi abbiamo fatto tutto da soli, con grande spirito di sacrificio da parte degli insegnanti e di tutti i collaboratori, ma vorremmo poter fare di più. Le spese che sosteniamo ogni anno per la nostra struttura superano i 150.000 €, e le quote stabilite per i corsi non coprono nemmeno la metà del fabbisogno.

Inoltre vogliamo continuare ad offrire l’ingresso gratuito al nostro teatro, che ogni estate ospita oltre 8.000 spettatori.


COME POTETE AIUTARCI


BORSE DI STUDIO

Con un contributo di 1.500 € all’anno potrete consentire a un allievo di poter affrontare il proprio percorso di studi senza pesare sulla famiglia.

TEATRO

Con un contributo di 5.000 € poterete aiutarci a continuare le nostre attività, e continuare ad offrire quindi l’ingresso gratuito a grandi e piccoli, soprattutto a chi ha difficoltà economiche e che quindi in condizioni normali non potrebbe permettere di portare la propria famiglia ad assistere ad uno spettacolo teatrale, e quindi a un momento di condivisione e di divertimento.

Le spese per sostenere una rassegna teatrale di 4 mesi, in termini di costumi, personale per il trucco, scenografie, mantenimento della struttura, promozione e pasti per gli attori (che offrono le loro prestazioni in modo gratuito) sono di circa 15.000 € a stagione, che vengono coperti solo per il 35% dalle offerte liberali del pubblico.

PROGETTO GENERALE

Con un contributo di 10.000 € all’anno potrete aiutarci a continuare il nostro progetto didattico, e a poter implementare nuovi progetti, tra cui dei percorsi di studio in Russia e in Inghilterra per i nostri allievi più giovani.


PERCHÈ È IMPORTANTE


Senza il vostro aiuto saremo costretti ad abbandonare molti progetti gratuiti, dovremo alzare le quote per i nostri corsi rendendo impossibile a molti di poter studiare ed imparare un mestiere, e dovremo abbandonare il progetto del teatro estivo, che vedrebbe trasformata radicalmente la propria filosofia se fosse costretto a far pagare un biglietto d’ingresso, e diventerebbe né più né meno come qualsiasi altro teatro, ma non è quello che vogliamo!

Il vostro contributo ci consentirà di continuare a crescere, come abbiamo fatto in questi 10 anni partendo da zero.

Scegliete voi se fare una donazione semplice o se essere inseriti come partner del nostro progetto: attraverso i nostri canali social, che contano migliaia di iscritti, il nostro materiale promozionale e la nostra presenza costante sulla stampa faremo di tutto per far conoscere quanto il vostro aiuto ci consentirà di continuare il nostro percorso, che è solo all’inizio.

Grazie!


COME CONTRIBUIRE


 

BONIFICO BANCARIO:

Intestato a Associazione Culturale Red Art

Banca di Credito Cooperativo delle Prealpi

IBAN: IT77E0890462190 007000006476

BIC: ICRAITRRP40

PER UN APPUNTAMENTO:

Edoardo Fainello

Tel. 331 1107258
Email: donazioni@accademiadaponte.it


SPONSOR PER LA STAMPA, I CANALI SOCIAL E IL WEB


Potete aiutarci anche con un grande vantaggio commerciale per voi! Ogni anno stampiamo migliaia di volantini per le nostre rassegne e le nostre attività , oltre alle locandine e ai manifesti degli spettacoli. Il numero di persone coinvolte è molto elevato, oltre a rappresentare un target specifico per le diverse occasioni (come ad esempio gli spettacoli per le famiglie). Inoltre il materiale pubblicitario viene conservato, poiché contiene informazioni da consultare periodicamente, rappresentando quindi uno strumento pubblicitario davvero efficace, con un costo-contatto irrisorio.I costi di sponsorizzazione sono quelli che ci servono per coprire le spese di stampa, che solitamente non rappresentano cifre troppo elevate.


Per chi è interessato ad aiutarci, mettiamo a disposizione i dati insights del nostro sito e dei nostri canali social: rimarrete sorpresi dal numero di persone coinvolte! Ci accontentiamo di piccole cifre che ci permettano di coprire i costi di mantenimento, ma che spesso per noi risultano vitali.